16 Luglio 2024

-Compravendita e locazione di immobili residenziali
-Vendita di terreni edificabili residenziali
-Valutazioni gratuite del Vostro immobile

blog immobiliare abcase

Il certificato di destinazione urbanistica

Nel caso in cui si volesse compravendere un lotto di terreno, oppure nel redigere una Dichiarazione di Successione dovesse transitare dal De Cuius agli eredi uno o più terreni, si renderà necessaria la produzione del Certificato di Destinazione Urbanistica (C.D.U.).
E' un documento che viene richiesto allo Sportello di Edilizia Privata (Ufficio Tecnico) del Comune ove è sito il terreno, ed identifica la destinazione Urbanistica del lotto in questione (agricolo, edificabile residenziale, edificabile industriale ecc..).
Le destinazioni urbanistiche dei terreni situati nel perimetro Comunale vengono definiti (in Regione Lombardia) tramite lo strumento urbanistico del Piano di Governo del Territorio (PGT), che ha sostituito il precedente Piano Regolatore Generale (PRG).
La destinazione di un terreno non è per forza di cose "fissa" ed immutabile nel tempo, tant'è che a seconda delle previsioni urbanistiche del singolo Comune con l'adozione del nuovo PGT, può essere confermata oppure mutata (da agricolo ad edificabile, oppure viceversa..)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie