19 Giugno 2024

-Compravendita e locazione di immobili residenziali
-Vendita di terreni edificabili residenziali
-Valutazioni gratuite del Vostro immobile

blog immobiliare abcase

La condizione sospensiva

La "condizione sospensiva" viene spesso associata al momento in cui si sottoscrive una proposta di acquisto immobiliare, subordinando la stessa all'avveramento di un evento futuro e non certo.
Ad esempio:
La proposta di acquisto è vincolata all'ottenimento del mutuo ipotecario, richiesto dal Proponente.
In tal caso, la proposta di acquisto formale, accettata dalla Proprietà e notificata al Proponente, matura i suoi effetti all'avverarsi della condizione sospensiva (ossia l'aver ottenuto la delibera di mutuo).
Viceversa, qualora la condizione sospensiva non si dovesse avverare, la proposta di acquisto non andrà a sortire effetti, si scioglierà il vincolo tra le Parti e si potrà rimettere in vendita l'immobile, cercando un nuovo acquirente.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie